海震




malancolie:

Ma tu balla leggera
su questo prato di carta,
mia Venere scalza
per te l’inchiostro è in offerta.

- Lo Stato Sociale

qualcunoconcuicorrere:

Mi sono rotta il cazzo perché poi non si dorme più. Si sta svegli finché non muore la speranza, maledetta stronza che non muore mai, mentre io vorrei dormire.

paranoicoadolescentefluorescente:

Fanculo a chi non conosce i chilometri, le facce sfatte, gli alberghi sporchi, i sogni mancati, i treni persi, le ore vuote, a chi non sceglie mai, a chi non rischia, a chi non sbaglia mai, a chi non brucia mai, a chi non muore mai, a chi non si perde mai a chi non ha mai davvero paura.

"sei bella da mordere i fili
dell’alta tensione
da bere alla goccia una cisterna
di cenere
da tagliarsi i capelli
cominciando dalla gola"
Lo Stato Sociale (via g-attonero)
sialzailvento:

—
supermarijuanabros:

I found it on celebedition.com
cndrhlla:

愛
+